La posizione del cammello per lavorare

sulla flessibilità della schiena

 

Senti il bisogno di sciogliere la schiena? Hai voglia di migliorare la tua postura e di sentirti meglio con te stesso? Bene, in questo articolo scopriremo insieme l’esercizio che fa proprio al caso tuo.

Come ormai sappiamo, la disciplina dello yoga ha sempre in serbo un asana adatto ad ogni nostra esigenza e quello di cui abbiamo bisogno per lavorare sulla flessibilità della schiena e sull’apertura delle spalle è la posizione del cammello. Ti va di saperne di più? Lasciati guidare dal nostro tutorial.

USTRASANA: BENESSERE PSICO-FISICO

La posa del cammello (“Ustra “cammello ed “asana” posizione) è ideale per distendere le rigidità della schiena e aprire il petto, in modo da rendere la colonna vertebrale più elastica ed aiutare le spalle a recuperare una posizione corretta. Avere una postura incurvata, cascante in avanti, comporta non solo un fastidioso dolore alla schiena ma porta la persona che ne soffre a chiudersi in sé stessa e a credere meno nelle proprie capacità, quindi correggere questa posa apporterà un benessere completo, sia a livello fisico che mentale.

Gli esercizi dello yoga sono basati proprio sulla connessione di mente e corpo, e attraverso la meditazione e la pratica riuscirai a prendere piena consapevolezza del tuo essere. La sensazione di leggerezza sarà tangibile sin dalla prima esercitazione: sentirai i muscoli delle spalle più distesi, la schiena più allungata e meno dolorante ed una sensazione di relax ti avvolgerà. Ricorda, la costanza è fondamentale per poter vedere dei reali progressi posturali e migliorare anche il rapporto con te stesso.

LA POSIZIONE DEL CAMMELLO: LE DUE VERSIONI

Per raggiungere la completezza di questo asana è consigliabile andare per gradi, senza oltrepassare i limiti che il tuo corpo ti impone, tenendo conto della sua flessibilità. Iniziamo da una versione semplificata, adatta a te che ti senti un po’ rigido e bloccato:

  1. Posizionati in ginocchio su un tappetino con le ginocchia in linea con le anche
  2. Appoggia le mani sui fianchi, porta lo sguardo verso l’alto e spingi il bacino in avanti
  3. Porta il busto all’indietro, formando un arco con la schiena
  4. Non lasciar cadere la testa ma sostienila per non creare tensione sulla zona cervicale
  5. Rilassa le spalle, respira in modo profondo e ascolta il tuo corpo, percependo l’apertura del torace

Ecco, puoi partire da questa posizione e provare la versione avanzata della posizione del cammello, ma solo se la flessibilità della tua schiena lo consente, quindi:

  • Appoggia le mani sui talloni, distendi le braccia e porta in alto lo sguardo
  • Apri le spalle – avvicinando le scapole – e spingi le anche in avanti, creando una curva con la schiena
  • Respira profondamente e senti i muscoli che si allungano

Ripeti l’esercizio che più si avvicina alle tue capacità fisiche per due o tre volte, sciogliendo le spalle tra una ripetizione e l’altra.

Come ti senti? Sicuramente più leggero e con qualche tensione in meno. 

Per prepararti ai movimenti richiesti nella posizione del cammello, ti consigliamo di esercitarti con la posizione del cobra, potrai scoprire questo asana leggendo qui il nostro articolo.Non rinunciare ad un momento di sano gusto! Dopo il tuo training idratati con un bicchiere colmo di acqua – anche aromatizzata alla frutta – e recupera un po’ di energie con una succosa mela rossa Red Delicious: ricca di Vitamina A e Carotene saranno morsi di puro benessere. Fallo per te! Per la tua salute, per sentirti semplicemente bene.

LE PROTAGONISTE DEL MESE

RED DELICIOUS

Incomparabilmente aromatica, tutta da mordere

FUJI

Rinfrescante, croccante e succosa

LE NOSTRE TRAINER

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

Senti il bisogno di sciogliere la schiena? Hai voglia di migliorare la tua postura e di sentirti meglio con te stesso? Bene, in questo articolo scopriremo insieme l’esercizio che fa proprio al caso tuo.

Come ormai sappiamo, la disciplina dello yoga ha sempre in serbo un asana adatto ad ogni nostra esigenza e quello di cui abbiamo bisogno per lavorare sulla flessibilità della schiena e sull’apertura delle spalle è la posizione del cammello.

Ti va di saperne di più? Lasciati guidare dal nostro tutorial.

USTRASANA: BENESSERE PSICO-FISICO

La posa del cammello (“Ustra “cammello ed “asana” posizione) è ideale per distendere le rigidità della schiena e aprire il petto, in modo da rendere la colonna vertebrale più elastica ed aiutare le spalle a recuperare una posizione corretta. Avere una postura incurvata, cascante in avanti, comporta non solo un fastidioso dolore alla schiena ma porta la persona che ne soffre a chiudersi in sé stessa e a credere meno nelle proprie capacità, quindi correggere questa posa apporterà un benessere completo, sia a livello fisico che mentale.

Gli esercizi dello yoga sono basati proprio sulla connessione di mente e corpo, e attraverso la meditazione e la pratica riuscirai a prendere piena consapevolezza del tuo essere. La sensazione di leggerezza sarà tangibile sin dalla prima esercitazione: sentirai i muscoli delle spalle più distesi, la schiena più allungata e meno dolorante ed una sensazione di relax ti avvolgerà. Ricorda, la costanza è fondamentale per poter vedere dei reali progressi posturali e migliorare anche il rapporto con te stesso.

LA POSIZIONE DEL CAMMELLO: LE DUE VERSIONI

Per raggiungere la completezza di questo asana è consigliabile andare per gradi, senza oltrepassare i limiti che il tuo corpo ti impone, tenendo conto della sua flessibilità.

Iniziamo da una versione semplificata, adatta a te che ti senti un po’ rigido e bloccato:

  1. Posizionati in ginocchio su un tappetino con le ginocchia in linea con le anche
  2. Appoggia le mani sui fianchi, porta lo sguardo verso l’alto e spingi il bacino in avanti
  3. Porta il busto all’indietro, formando un arco con la schiena
  4. Non lasciar cadere la testa ma sostienila per non creare tensione sulla zona cervicale
  5. Rilassa le spalle, respira in modo profondo e ascolta il tuo corpo, percependo l’apertura del torace

Ecco, puoi partire da questa posizione e provare la versione avanzata della posizione del cammello, ma solo se la flessibilità della tua schiena lo consente, quindi:

  • Appoggia le mani sui talloni, distendi le braccia e porta in alto lo sguardo
  • Apri le spalle – avvicinando le scapole – e spingi le anche in avanti, creando una curva con la schiena
  • Respira profondamente e senti i muscoli che si allungano

Ripeti l’esercizio che più si avvicina alle tue capacità fisiche per due o tre volte, sciogliendo le spalle tra una ripetizione e l’altra.

Come ti senti? Sicuramente più leggero e con qualche tensione in meno. 

Per prepararti ai movimenti richiesti nella posizione del cammello, ti consigliamo di esercitarti con la posizione del cobra, potrai scoprire questo asana leggendo qui il nostro articolo.Non rinunciare ad un momento di sano gusto! Dopo il tuo training idratati con un bicchiere colmo di acqua – anche aromatizzata alla frutta – e recupera un po’ di energie con una succosa mela rossa Red Delicious: ricca di Vitamina A e Carotene saranno morsi di puro benessere. Fallo per te! Per la tua salute, per sentirti semplicemente bene.

LE PROTAGONISTE

DEL MESE

RED DELICIOUS

Incomparabilmente aromatica, tutta da mordere

FUJI

Rinfrescante, croccante e succosa

LE NOSTRE TRAINER

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

ISCRIVITI AL BLOG

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.

ISCRIVITI AL BLOG

EQUILIBRIO NATURALE

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.