Il centrifugato: una fresca merenda

Facciamo merenda?

La pausa a metà mattina o nel pomeriggio è un ottimo momento per spezzare la routine e placare quel languorino tra un pasto e l’altro.

Non pensare che sia solo roba per bambini! Lo spuntino è super consigliato anche per gli adulti e, seguendo qualche indicazione, potrà essere allo stesso tempo sano e gustoso.

Perché fare merenda?

Da bambini siamo sempre stati abituati a mangiare qualcosa durante l’intervallo a scuola o al ritorno a casa. Un panino col prosciutto o un frutto ci hanno fatto compagnia durante le nostre pause e ci hanno aiutato a recuperare le energie e la concentrazione che servivano per tornare sui libri.

Da grandi, invece, quest’abitudine si è un po’ persa. Spesso si pensa che mangiare tra i pasti principali – il cosiddetto “spuntino fuori pasto” – sia causa di un aumento di peso. In realtà, un paio di spuntini sani aiutano a mettere in moto il metabolismo, dando modo al corpo di smaltire più facilmente il grasso ed i liquidi in eccesso. Inoltre, fare merenda significa:

  • recuperare le energie
  • aiutare la mente a mantenere alta la concentrazione
  • spezzare la fame

Stuzzicare qualcosa dopo un paio d’ore dalla colazione e dal pranzo ti darà una mano ad arrivare al pasto successivo con il giusto appetito, scongiurando così le classiche abbuffate che riempiono in modo eccessivo e rendono poco reattivi.

Una buona merenda ci può aiutare a riacquistare le forze che, soprattutto in questi mesi caldi e umidi, perdiamo facilmente. Scegliere come snack la frutta e la verdura fresca – possibilmente di stagione – è un’ottima idea: sono ricche di vitamine e sali minerali.

Un centrifugato per merenda

Certo, lo spuntino deve essere leggero e sano per raggiungere gli obiettivi desiderati. Quindi, se non vuoi appesantire il corpo e sentirti in colpa al primo morso, metti giù la brioche al cioccolato.

Quale merenda può essere gustosa, ricca di nutrienti e sempre varia? …Un freschissimo centrifugato!

Non si tratta del solito frutto ma di un’esplosione di sapori e di energia. Con questa soluzione potrai sbizzarrirti a comporre la tua bevanda unendo frutta diversa e azzardando con alcuni tipi di verdura. Così, avrai la possibilità di provare tante ricette diverse ad ogni spuntino, in base alle tue preferenze e necessità della giornata.

Oltretutto, preparare un centrifugato è veramente molto semplice e veloce. Il più delle volte, non sarà necessario neanche sbucciare la frutta, infatti la centrifuga provvede a separare la polpa e la buccia dal succo. A prova di pigrizia!

Una delle nostre varianti preferite è davvero energetica e dal sapore davvero particolare!

INGREDIENTI PER UN BICCHIERE

1 Mela verde Granny Smith

1 Cetriolo

1 Kiwi

PROCEDIMENTO

Inizia lavando per bene tutti gli ingredienti e procedi tagliandoli grossolanamente. Inserisci i pezzi nella centrifuga e azionala per il tempo necessario ad estrarre tutto il succo.

Versa il tutto in un bicchiere et voilà, la tua merenda è pronta! Veloce, vero?

Questo centrifugato, in particolare, è ricco di vitamine e sali minerali. Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti è depurativo, antiossidante, stimola la digestione ed è un booster di energia.

Puoi aggiungere un pizzico di zenzero, per un retrogusto più pungente, oppure sostituire il cetriolo con una carota, dal sapore più dolce.

Ma, come abbiamo detto, le possibili varianti sono innumerevoli: potrai sfogare la tua fantasia seguendo i tuoi gusti, o magari sarà la volta buona che oserai assaggiare qualcosa di nuovo e inaspettato.

Come vedi, stuzzicare fuori pasto non si significa sempre mangiare più del necessario ma può essere un’occasione per volersi bene e mantenersi in forma.

E così la merenda diventa anche roba da grandi!

LE PROTAGONISTE DEL MESE

GRANNY SMITH

Succosa, compatta e croccante, ha un sapore agrodolce e rinfrescante.

FUJI

Dalla polpa biancastra e croccante, il suo sapore è dolce e aromatico.

LE NOSTRE TRAINER

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

Facciamo merenda?

La pausa a metà mattina o nel pomeriggio è un ottimo momento per spezzare la routine e placare quel languorino tra un pasto e l’altro.

Non pensare che sia solo roba per bambini! Lo spuntino è super consigliato anche per gli adulti e, seguendo qualche indicazione, potrà essere allo stesso tempo sano e gustoso.

Perché fare merenda?

Da bambini siamo sempre stati abituati a mangiare qualcosa durante l’intervallo a scuola o al ritorno a casa. Un panino col prosciutto o un frutto ci hanno fatto compagnia durante le nostre pause e ci hanno aiutato a recuperare le energie e la concentrazione che servivano per tornare sui libri.

Da grandi, invece, quest’abitudine si è un po’ persa. Spesso si pensa che mangiare tra i pasti principali – il cosiddetto “spuntino fuori pasto” – sia causa di un aumento di peso. In realtà, un paio di spuntini sani aiutano a mettere in moto il metabolismo, dando modo al corpo di smaltire più facilmente il grasso ed i liquidi in eccesso. Inoltre, fare merenda significa:

  • recuperare le energie
  • aiutare la mente a mantenere alta la concentrazione
  • spezzare la fame

Stuzzicare qualcosa dopo un paio d’ore dalla colazione e dal pranzo ti darà una mano ad arrivare al pasto successivo con il giusto appetito, scongiurando così le classiche abbuffate che riempiono in modo eccessivo e rendono poco reattivi.

Una buona merenda ci può aiutare a riacquistare le forze che, soprattutto in questi mesi caldi e umidi, perdiamo facilmente. Scegliere come snack la frutta e la verdura fresca – possibilmente di stagione – è un’ottima idea: sono ricche di vitamine e sali minerali.

Un centrifugato per merenda

Certo, lo spuntino deve essere leggero e sano per raggiungere gli obiettivi desiderati. Quindi, se non vuoi appesantire il corpo e sentirti in colpa al primo morso, metti giù la brioche al cioccolato.

Quale merenda può essere gustosa, ricca di nutrienti e sempre varia? …Un freschissimo centrifugato!

Non si tratta del solito frutto ma di un’esplosione di sapori e di energia. Con questa soluzione potrai sbizzarrirti a comporre la tua bevanda unendo frutta diversa e azzardando con alcuni tipi di verdura. Così, avrai la possibilità di provare tante ricette diverse ad ogni spuntino, in base alle tue preferenze e necessità della giornata.

Oltretutto, preparare un centrifugato è veramente molto semplice e veloce. Il più delle volte, non sarà necessario neanche sbucciare la frutta, infatti la centrifuga provvede a separare la polpa e la buccia dal succo. A prova di pigrizia!

Una delle nostre varianti preferite è davvero energetica e dal sapore davvero particolare!

INGREDIENTI PER UN BICCHIERE

1 Mela verde Granny Smith

1 Cetriolo

1 Kiwi

PROCEDIMENTO

Inizia lavando per bene tutti gli ingredienti e procedi tagliandoli grossolanamente. Inserisci i pezzi nella centrifuga e azionala per il tempo necessario ad estrarre tutto il succo.

Versa il tutto in un bicchiere et voilà, la tua merenda è pronta! Veloce, vero?

Questo centrifugato, in particolare, è ricco di vitamine e sali minerali. Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti è depurativo, antiossidante, stimola la digestione ed è un booster di energia.

Puoi aggiungere un pizzico di zenzero, per un retrogusto più pungente, oppure sostituire il cetriolo con una carota, dal sapore più dolce.

Ma, come abbiamo detto, le possibili varianti sono innumerevoli: potrai sfogare la tua fantasia seguendo i tuoi gusti, o magari sarà la volta buona che oserai assaggiare qualcosa di nuovo e inaspettato.

Come vedi, stuzzicare fuori pasto non si significa sempre mangiare più del necessario ma può essere un’occasione per volersi bene e mantenersi in forma.

E così la merenda diventa anche roba da grandi!

LE PROTAGONISTE

DEL MESE

GRANNY SMITH

Succosa, compatta e croccante, ha un sapore agrodolce e rinfrescante.

FUJI

Dalla polpa biancastra e croccante, il suo sapore è dolce e aromatico.

LE NOSTRE TRAINER

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

ISCRIVITI AL BLOG

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.

ISCRIVITI AL BLOG

EQUILIBRIO NATURALE

 

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.