Il ritorno della bella stagione: fiori e piante per il tuo giardino a misura di balcone

Il ritorno della bella stagione è il momento migliore per riappropriarsi del proprio spazio esterno e renderlo pratico e curato, qualunque sia la sua dimensione.

Non hai a disposizione un giardino? Scopri le potenzialità del tuo balcone! Il primo vantaggio è che non bisogna occuparsi del prato e, oltretutto, potrai rinnovarlo con più facilità.

Ci sono tante possibilità per rendere il tuo terrazzo un angolo accogliente da sfruttare per un momento di relax, posizionando qualche pianta o degli oggetti d’arredo.

Seguendo qualche pratico consiglio e con un pizzico di creatività riuscirai a realizzare il tuo giardino a misura di balcone.

PIANTE AROMATICHE E NON SOLO

La prima buona decisione che puoi prendere per allestire il tuo mini-giardino è ritagliare uno spazio per le sempre utili piantine aromatiche. Rosmarino, basilico e salvia sono le più classiche e si rivelano praticamente indispensabili in cucina: averle fresche e pronte all’occasione è un vantaggio da non sottovalutare.

Sono inoltre disponibili anche in piccoli e pratici vasetti, non necessitano di grande manutenzione e il loro inconfondibile e gradevole odore rinfresca l’aria ed agisce positivamente sull’umore. 

Se le dimensioni del tuo spazio esterno sono modeste, la soluzione è sfruttare la verticalità dei muri. Utilizzare con astuzia le superfici renderà l’ambiente pratico, organizzato ed originale.

Una deliziosa scaletta di legno da appoggiare al muro o una grata dal design industriale fissata alla parete possono essere utilizzati come validi supporti per le tue piantine, che potrai appendere all’interno di vasetti dotati di gancio.

Non vuoi rinunciare alle fioriere? Quelle strutturate in verticale sono un’idea azzeccata per arredare i balconi e, in particolar modo, quelli con una conformazione stretta ed allungata.

Questa soluzione si rivela ideale anche per ricreare un piccolo orticello personale. Ti piacerebbe raccogliere la tua verdura? Puoi coltivare l’insalata e gli spinaci in uno dei piani disponibili; le carote ed i ravanelli in un altro.

FIORI E COLORI

Avere uno spazio esterno in cui rifugiarsi e sentirsi accolti dalla natura trasmette una sensazione di serenità e di calma.

Per questo motivo sul tuo balcone non dovrebbero mancare i colori vivaci dei fiori, che possono riempire le tue fioriere agganciate sul bordo della ringhiera o del muretto. Magari rivolte verso l’interno, così da goderne appieno la bellezza.

Se questa soluzione non fa per te, puoi sempre pensare di appenderle verticalmente intervallandole alle piante aromatiche.

Potrai sbizzarrirti con i colori e le forme che più ti aggradano e ti fanno sentire bene ma non trascurare l’esposizione del tuo balcone. Posiziona con attenzione fiori e piantine in funzione dello spazio esterno a disposizione e della loro  capacità di permanenza alla luce e all’ombra. La giusta collocazione consentirà loro una lunga vita. Ti consigliamo di prendere in considerazione anche piante che sopravvivono all’inverno e che ti delizieranno dei loro fiori con il ritorno della bella stagione. Un esempio su tutti è la profumatissima lavanda, adagiata in un secchiello di alluminio oppure una bellissima pianta rifiorente di margherita a cespuglio, da tenere in un vaso di terracotta. Sarà una soddisfazione prendersene cura e vederle rifiorire ogni primavera!

ZONA RELAX

Utilizza il tuo balconcino non solo come angolo verde. Pensalo come area relax nella quale poter trascorrere qualche momento a sorseggiare una bevanda mentre riordini i pensieri ,a programmare un nuovo progetto oppure a fare uno spuntino con la succosa dolcezza della croccante mela Fuji. Rendilo uno spazio intimo, ispirante e sfruttabile.

Non sempre c’è la possibilità di allestire una soluzione che possa accogliere più persone ma non per questo devi rinunciare ad arredarlo! Tutto ciò di cui hai bisogno per rilassarti e godere del tuo angolo di paradiso sono un tavolino e una sedia oppure uno sgabello. Sceglili pieghevoli in modo da poterti muovere in modo agevole all’occasione, magari per innaffiare o potare le piante.

Per un arredamento dallo stile unico recupera un paio di vecchie sedute e ridai loro nuova vita sistemandole e ridipingendole secondo i tuoi gusti.

Alla sera, una lanterna elettrica – più sicura e suggestiva di una candela – donerà al tuo angolo un’atmosfera ancora più invitante e, per un tocco davvero di classe, potresti rivestire la pavimentazione con delle piastrelle ad incastro effetto legno. 

Segui i nostri consigli e adattali alle tue esigenze e ai tuoi gusti. Siamo sicuri che riuscirai a trasformare il tuo spazio esterno nel giardino che hai sempre desiderato.

LE PROTAGONISTE DEL MESE

FUJI

Rinfrescante, croccante e succooa

GOLDEN DELICIOUS

La regina delle mele, di colore gialloverde e dal sapore aromatico

LE NOSTRE TRAINER

 

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

Il ritorno della bella stagione è il momento migliore per riappropriarsi del proprio spazio esterno e renderlo pratico e curato, qualunque sia la sua dimensione.

Non hai a disposizione un giardino? Scopri le potenzialità del tuo balcone! Il primo vantaggio è che non bisogna occuparsi del prato e, oltretutto, potrai rinnovarlo con più facilità.

Ci sono tante possibilità per rendere il tuo terrazzo un angolo accogliente da sfruttare per un momento di relax, posizionando qualche pianta o degli oggetti d’arredo.

Seguendo qualche pratico consiglio e con un pizzico di creatività riuscirai a realizzare il tuo giardino a misura di balcone.

PIANTE AROMATICHE E NON SOLO

La prima buona decisione che puoi prendere per allestire il tuo mini-giardino è ritagliare uno spazio per le sempre utili piantine aromatiche. Rosmarino, basilico e salvia sono le più classiche e si rivelano praticamente indispensabili in cucina: averle fresche e pronte all’occasione è un vantaggio da non sottovalutare.

Sono inoltre disponibili anche in piccoli e pratici vasetti, non necessitano di grande manutenzione e il loro inconfondibile e gradevole odore rinfresca l’aria ed agisce positivamente sull’umore. 

Se le dimensioni del tuo spazio esterno sono modeste, la soluzione è sfruttare la verticalità dei muri. Utilizzare con astuzia le superfici renderà l’ambiente pratico, organizzato ed originale.

Una deliziosa scaletta di legno da appoggiare al muro o una grata dal design industriale fissata alla parete possono essere utilizzati come validi supporti per le tue piantine, che potrai appendere all’interno di vasetti dotati di gancio.

Non vuoi rinunciare alle fioriere? Quelle strutturate in verticale sono un’idea azzeccata per arredare i balconi e, in particolar modo, quelli con una conformazione stretta ed allungata.

Questa soluzione si rivela ideale anche per ricreare un piccolo orticello personale. Ti piacerebbe raccogliere la tua verdura? Puoi coltivare l’insalata e gli spinaci in uno dei piani disponibili; le carote ed i ravanelli in un altro.

FIORI E COLORI

Avere uno spazio esterno in cui rifugiarsi e sentirsi accolti dalla natura trasmette una sensazione di serenità e di calma.

Per questo motivo sul tuo balcone non dovrebbero mancare i colori vivaci dei fiori, che possono riempire le tue fioriere agganciate sul bordo della ringhiera o del muretto. Magari rivolte verso l’interno, così da goderne appieno la bellezza.

Se questa soluzione non fa per te, puoi sempre pensare di appenderle verticalmente intervallandole alle piante aromatiche.

Potrai sbizzarrirti con i colori e le forme che più ti aggradano e ti fanno sentire bene ma non trascurare l’esposizione del tuo balcone. Posiziona con attenzione fiori e piantine in funzione dello spazio esterno a disposizione e della loro  capacità di permanenza alla luce e all’ombra. La giusta collocazione consentirà loro una lunga vita. Ti consigliamo di prendere in considerazione anche piante che sopravvivono all’inverno e che ti delizieranno dei loro fiori con il ritorno della bella stagione. Un esempio su tutti è la profumatissima lavanda, adagiata in un secchiello di alluminio oppure una bellissima pianta rifiorente di margherita a cespuglio, da tenere in un vaso di terracotta. Sarà una soddisfazione prendersene cura e vederle rifiorire ogni primavera!

ZONA RELAX

Utilizza il tuo balconcino non solo come angolo verde. Pensalo come area relax nella quale poter trascorrere qualche momento a sorseggiare una bevanda mentre riordini i pensieri ,a programmare un nuovo progetto oppure a fare uno spuntino con la succosa dolcezza della croccante mela Fuji. Rendilo uno spazio intimo, ispirante e sfruttabile.

Non sempre c’è la possibilità di allestire una soluzione che possa accogliere più persone ma non per questo devi rinunciare ad arredarlo! Tutto ciò di cui hai bisogno per rilassarti e godere del tuo angolo di paradiso sono un tavolino e una sedia oppure uno sgabello. Sceglili pieghevoli in modo da poterti muovere in modo agevole all’occasione, magari per innaffiare o potare le piante.

Per un arredamento dallo stile unico recupera un paio di vecchie sedute e ridai loro nuova vita sistemandole e ridipingendole secondo i tuoi gusti.

Alla sera, una lanterna elettrica – più sicura e suggestiva di una candela – donerà al tuo angolo un’atmosfera ancora più invitante e, per un tocco davvero di classe, potresti rivestire la pavimentazione con delle piastrelle ad incastro effetto legno. 

Segui i nostri consigli e adattali alle tue esigenze e ai tuoi gusti. Siamo sicuri che riuscirai a trasformare il tuo spazio esterno nel giardino che hai sempre desiderato.

LE PROTAGONISTE

DEL MESE

FUJI

Rinfrescante, croccante e succosa

GOLDEN DELICIOUS

La regina delle mele, di colore gialloverde e dal sapore aromatico

LE NOSTRE TRAINER

FEDERICA
COLOMBO

Nasce come pattinatrice e danzatrice per poi dedicarsi totalmente al fitness. Personal trainer specializzata in Yoga e Pilates. Mela preferita: Golden Delicious.

GAIA
PAGNINI

Fitness trainer, massoterapista e futura osteopata. Il suo obiettivo è il benessere fisico delle persone. Mela preferita: Fuji.

ISCRIVITI AL BLOG

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.

ISCRIVITI AL BLOG

EQUILIBRIO NATURALE

  • Registrandoti confermi di prestare il consenso al trattamento dei dati come da Informativa privacy.